Archive for Trentino Alto Adige

ROVERETO (TN): Attesa. Sul fronte dolomitico della grande guerra

201501_attesadi Fabio Pasini
Museo Storico Italiano della Guerra
Via Castelbarco 7 Rovereto – +39 0464 438100 – www.museodellaguerra.it
31 gennaio – 19 aprile 2015

Il Museo Storico Italiano della Guerra di Rovereto inaugura un nuovo spazio dedicato alla fotografia con la mostra di fotografie di Fabio Pasini.
Il suo sguardo si è concentrato su alcuni luoghi simbolo del fronte dolomitico: luoghi selvaggi e meravigliosi, scenari che incantano, oggi come un tempo, ma che cent’anni fa si trasformarono in teatri di atrocità.
Pasini ha scelto di rappresentare questo mondo con il mezzo più semplice possibile, il foro stenopeico: nessuna lente, nessun mirino, solo un piccolo foro attraverso il quale la luce impressiona la pellicola. Questo strumento ha permesso all’autore di fissare la bellezza di queste montagne ma soprattutto di coglierne la drammaticità, silenziosa e nascosta.
Fabio Pasini, 1968 San Secondo Parmense. Ha partecipato all’edizione 2015 di Artefiera Bologna, è rappresentato dalla Galleria Forni di Bologna, www. fabiopasini.com.

NAGO-TORBOLE PHOTOFESTIVAL

201407_nagoI Edizione – Dal 27 settembre al 12 ottobre 2014
Inaugurazione Sabato 27 settembre 2014, ore 18
Forte Superiore Nago–Torbole (TN)

Sarà inaugurata sabato 27 settembre 2014 alle ore 18, presso il Forte Superiore di Nago-Torbole (TN), piccolo comune del basso trentino, a ridosso della sponda nord del lago di Garda, la prima edizione del Nago-Torbole Photofestival, alla presenza delle principali autorità locali. Il Photofestival è organizzato dal Gruppo Fotografico Il Fotogramma di Nago-Torbole, che quest’anno festeggia il suo quindicesimo anno di attività ed è presieduto da Andrea Benuzzi, con il patrocinio del Comune di Nago-Torbole e della Comunità Alto Garda e Ledro, con il contributo di Cassa Rurale Alto Garda. Il Festival si svolgerà dal 27 settembre al 12 ottobre, più di due settimane dedicate alla fotografia all’interno delle quali saranno proposte svariate attività non solo riservate agli esperti del settore. Read more

MERANO (BZ): Cirrus Calder

201312_mulasdi Ugo Mulas – A cura di Valerio Dehò
Inaugurazione 30 Gennaio, 2014, ore 19.00
Durata della mostra: 31 Gennaio – 18 Maggio 2014
Catalogo: Edizioni Corraini
Merano Arte – Edificio Cassa di Risparmio

Dal 31 gennaio al 18 maggio 2014, Merano Arte ospita la mostra “Ugo Mulas. Circus Calder”. L’esposizione, curata da Valerio Dehò e organizzata in collaborazione con l’Archivio Ugo Mulas di Milano, presenterà una selezione di 36 immagini originali, scattate tra il 1963 e il 1964 dal fotografo italiano al Circus Calder, una delle opere giovanili più particolari di Alexander Calder, realizzata tra il 1926 e il 1931 e ora conservata al Whitney Museum di New York. Read more

TORBOLE (TN): Good News From Africa…

201304_africaIl circolo fotografico “Il Fotogramma” di Nago-Torbole  presenta  “Good News From Africa…” L’attesa di un continente
Fotografie di Carlo Maria Iannettone
Inaugurazione Sabato 27 aprile 2013, ore 18
La mostra resterà aperta fino a domenica 12 maggio 2013  Orari apertura: lunedì 15-18 da martedì a venerdì 15-22 sabato e domenica 17-22

La mostra personale di Carlo Maria Iannettone, organizzata dal circolo fotografico “Il Fotogramma” di Nago-Torbole, è una rappresentazione del Continente africano degli ultimi 10 anni che vuole sottolineare, al di là degli aspetti iconografici classici di questa terra, lo stato d’animo di popoli che oscilla tra la rassegnazione e la voglia di riscatto, nel contesto di un quotidiano difficile ma certamente ricco di tratti unici. Read more

TRENTO: Friends

201302_trentoSabato 9 febbraio / ore 18.30 / incontro con l’autrice
2013 > 9 febbraio | 3 marzo
h24/24 – consigliata la visione notturna..
Trento – Spazio espositivo Pretto | p.zza San Benedetto
PHF PHOTOFORMA / LUCA CHISTE’
www.prettoexpo.org | www.photoforma.it | [email protected]

PHF PHOTOFORMA presenta “FRIENDS” immagini di Valentina Degiampietro. Si terrà SABATO 9 FEBBRAIO, ad ore 18.30 (aperitivo e incontro con l’autrice) presso lo Spazio Espositivo Pretto, la 1^ rassegna 2013 organizzata da Phf Photoforma, dal titolo: “FRIENDS” della fotografa trentina Valentina Degiampietro. La rassegna apre il ciclo dei quattro eventi espositivi previsti presso lo Spazio Pretto di Trento per il 2013, integralmente dedicati alla fotografia fine-art. Questo è il QUARTO ANNO di progettualità e, con il lavoro di Valentina Degiampietro, sono undici i fotografi proposti allo Spazio Espositivo Pretto.

BAESSA 1310. Lagorai fotografato

201207_baessaQuattro studenti del master sull’immagine contemporanea protagonisti di un progetto di residenza e una mostra che inaugura sabato 21 luglio a Malga Baessa (Comune di Telve, TN)
Fotografie di Sara Cavallini, Emmanuele Coltellacci, Elisa Franceschi, Paolo Monti
Dal 21 luglio al 31 agosto 2012
Malga Baessa Val Calamento, Comune di Telve – Trento
Inaugurazione sabato 21 luglio ore 17.00
Orari di apertura: Luglio: ve – do 11.00 – 18.00; Agosto: ve – do 11.00 -18.00 // dal 13.08 al 19.08, 11.00 alle ore 18.00
Info: Arte Sella – www.artesella.it – t. 0461 751251; Apt Valsugana – www.valsugana.info – Numero Verde 800 – 018925

Sabato 21 luglio inaugura presso gli spazi di Malga Baessa (Telve Valsugana – TN) la mostra delle opere realizzate da quattro fotografi nell’ambito del progetto Baessa 1310. Lagorai fotografato. Organizzato da Arte Sella e Fondazione Fotografia, e sostenuto dal Comune di Telve e dall’Azienda per il Turismo Valsugana Lagorai, il progetto ha coinvolto quattro studenti del Master di alta formazione sull’immagine contemporanea di Modena – Sara Cavallini, Emmanuele Coltellacci, Elisa Franceschi e Paolo Monti – invitati a trascorrere una settimana di residenza nel Lagorai per realizzare un lavoro di ricerca fotografica sul territorio.

RoveretoImmagini – 6ª edizione

201207_roveretoMostre nel centro storico della città e in Vallagarina, dal 20 luglio al 19 agosto 2012
Premio Internazionale RoveretoImmagini: sabato 21 e domenica 22 luglio 2012
Il programma del festival è disponibile e scaricabile sul sito www.paspartu.eu
Per informazioni: Associazione Paspartù – fotografia arte cultura – www.paspartu.eu

Si rinnova anche quest’anno il grande appuntamento con la fotografia che vede come protagonista la città di Rovereto. Da venerdì 20 luglio a domenica 19 agosto 2012 si svolge la sesta edizione di RoveretoImmagini, il festival trentino della fotografia internazionale che  affronta quest’anno un tema intenso quanto attuale: la sete di spiritualità. Questo è il filo conduttore di conferenze, tavole rotonde e mostre che animeranno la rassegna. La “spiritualità” si declina secondo significati religiosi diversi che vanno dalla fede alla contemplazione della divinità, dai pellegrinaggi al culto dei morti, considerando che esiste e trova interpretazione anche una mistica senza religione, che dà risalto all’interiorità come puro centro animatore di ogni persona. Read more

HUMAN RIGHTS?

201205_humanCASTELLO DI ACAYA da sabato 28 aprile a domenica 10 giugno 2012
Vernissage – sabato 28 aprile 2012 Finissage – domenica 10 giugno 2012
Piazza d’Armi (Largo Castello) 73029 Acaya – Lecce
APERTURA: martedì e giovedì 9.30/12.30 sabato e domenica 9.30/12.30 e 16.00/19.00

FONDAZIONE OPERA CAMPANA DEI CADUTI da sabato 15 settembre a domenica 14 ottobre 2012.
Vernissage: sabato 15 settembre 2012 Finissage: domenica 14 ottobre 2012.
Fondazione Opera Campana dei Caduti Colle di Miravalle, 38068 – Rovereto – Trento

Inserito nella Settimana Europea delle Democrazie Locali voluta dal Consiglio d’Europa, nel contesto del Castello di Acaya da aprile a giugno e della Campana della Pace di Rovereto da settembre ad ottobre, “HUMAN RIGHTS?” è l’evento artistico internazionale che parla dei diritti umani e della loro violazione. L’evento è patrocinato dal Consiglio d’Europa, da Amnesty International, della Settimana Europea delle Democrazie Locali quale segnale forte per parlare di questo difficile argomento. La logica di HUMAN RIGHTS? si fonda sul concetto fondamentale di arte come forma espressiva universale, comprensibile a tutti indipendentemente dalla lingua e dalla cultura di provenienza, indipendentemente dal genere, dall’argomento trattato e dai linguaggi utilizzati. Read more

TRENTO: Berlino. Profili Urbani

201202_chisteFotografie di Luca Chistè
Dal 3 al 18 marzo
www.lucachiste.com

La rassegna sarà inaugurata sabato 3 marzo alle ore 17.30 presso lo spazio Foyer del Centro Servizi Culturali di S. Chiara di Trento (Via S. Croce 67) e rimarrà aperta al pubblico sino a domenica 18 marzo. Curata da Riccarda Turrina ed integrata da un’analisi monografica sull’area della Potsdamer Platz di Danilo Balzan, la rassegna, già esposta presso il Centro Internazionale di Fotografia di Verona Scavi Scaligeri nel corso del 2011, propone un’indagine sul paesaggio contemporaneo berlinese e su ciò che esso propone, dopo le significative trasformazioni subite da questo territorio urbano, alla nostra visione.

RIVA DEL GARDA (TN): I Lotze

201201_lotzeInfo: MAG – Museo Alto Garda Piazza Cesare Battisti, 3  38066 Riva del Garda Trento 0464 573869 www.comune.rivadelgarda.tn.it/museo

I Lotze: le loro immagini all’albumina hanno contribuito a diffondere nel Continente il mito del Grande Lago Blu, il Garda. Dal 23 marzo al 10 giugno 2012, il MAG Museo Alto Garda propone una ampia retrospettiva delle loro mitiche fotografie. 120 stampe vintage, di cui un buon numero inedite, tutte della dinastia italo-tedesca dei Lotze. Ad ospitare la grande esposizione è la Fortezza Asburgica che affonda le proprie fondamenta entro le acque del Lago, a Riva del Garda. La mostra è promossa dal MAG e curata da Alberto Prandi. I Lotze scesero a Verona da Monaco alla metà dell’Ottocento. Read more

TRENTO: VIA PILATI – sguardi oltre

201106_trentoProgetto di investigazione fotografica sull’ex-carcere di Trento

La rassegna, anche su catalogo, sarà presentata MERCOLEDI 22 GIUGNO ad ore 18.30 presso lo spazio espositivo di Palazzo Lodron (ubicato nell’omonima Piazza Lodron di Trento). Questa manifestazione, promossa dall’Ordine degli Avvocati di Trento, rimarrà aperta al pubblico fino al 12 luglio con orario 16.00 – 19.30. Nel catalogo, oltre al testo critico di presentazione della rassegna e alla riproduzione di tutte le immagini esposte, trovano spazio le testimonianze di magistrati, avvocati ed  altre figure, la cui professione  è attinente l’oggetto dell’indagine.

TRENTO: Via Pilati – sguardi oltre

VIA PILATI – sguardi oltre
progetto di investigazione fotografica sull’ex-carcere di Trento
Inaugurazione mercoledì 22 giugno ore 18.30
dal 22 giugno al 22 luglio
orari 16.00 – 19.30
c/o spazio espositivo di Palazzo Lodron, Piazza Lodron Trento
Mostra promossa dall’Ordine degli Avvocati di Trento

L’anno 2011 è stato proclamato dal Consiglio Nazionale Forense “Anno dell’Avvocatura”. All’Avvocatura compete, nella sua veste istituzionale, un ruolo che non può essere limitato alla difesa dei diritti dei privati o alla tutela degli interessi di categoria, ma che più ampiamente ricomprende la difesa della legalità e della giustizia nell’ambito di una responsabilità sociale che impone doveri verso la collettività. Read more

PERGINE (TN): Napoli, rassegna di Mauro Zoer

zorer“Napoli”- indagine fotografica di Mauro Zorer
Gruppo Fotoamatori Pergine
dall’11 al 17 giugno
17.00-19.00, 20.00-22.00
c/o Sala Maier di Pergine

Sono personaggi intensi, dolenti, vivi ed inquieti, quelli che popolano le fotografie di questa ritrovata “Napoli” di Mauro Zorer.
Un approccio stilistico e narrativo giocato, in maniera pressoché sistematica, sulla fugacità dell’attimo e sulla capacita di saper cogliere, bressonianamente, situazioni e luoghi con una prontezza di scatto figlia di una interiorizzata competenza della visione.
Zorer non è mai indulgente, prolisso o retorico.. Le sue fotografie graffiano le retine e si fissano, quasi indelebilmente, nelle nostre anime… Read more

BOLZANO: “Indagine fotografica sul paesaggio contemporaneo”

201102_telecom_bz“Telecom” – indagine fotografica sul paesaggio contemporaneo
Inaugurazione: martedì 22 febbraio, ore 19.00, presso la Foto-forum Galerie di Bolzano (Piazzetta Maria-Delago 6)
Periodo espositivo: 23.02 – 12.03.2011 Orari: martedì -venerdì, 10.00-12.00, 15.00-19.00 | Sabato 10.00-12.30
Per ulteriori info visitare questo sito.

TRENTO: “Olympia” di Claudia Marini

image002Sabato 5 Febbraio, ore 18.30
presso lo Spazio Pretto di Trento (p.zza San Benedetto)
Incontro con l’autrice ed aperitivo

Segnaliamo l’inaugurazione della prima rassegna prevista per il 2011 da Phf Photofoma di Trento nell’ambito dello Spazio Espositivo Pretto. Autrice dell’evento sarà Claudia Marini, fotografa professionista di origini trentine. Con il suo lavoro/installazione dal titolo: “Olympia”, Claudia Marini inaugura la progettualità per l’anno 2011, monograficamente rivolta al tema del paesaggio urbano con il seguente tema: “Le città degli uomini: prospettive a confronto per il racconto espressivo del paesaggio urbano”. Per altre info cliccare qui.

SNOWLAND, TRA ARTE E RIFLESSIONE

snowland_5Snowland di Stefano Zardini
Inaugurazione e incontro con l’autore: 30 dicembre, ore 18.00
dal 4 dicembre 2010 al 13 febbraio 2011
Ikonos Art Gallery, via del Mercato 1, Cortina d’Ampezzo
Orari: 11.00-13.00 e 17.00-20.00
Catalogo disponibile in galleria
Info: tel. +39 0436 2930 | 3565

Inaugura il 30 dicembre la nuova mostra del fotografo-artista Stefano Zardini, una raccolta d’istantanee sul mondo della neve e dello sci, pensato per essere, soprattutto, spunto di riflessione: “Non c’è tempo e non c’è sguardo per le realtà preziose dei fondovalle. L’importante è scivolare sulla neve bianca”. Stefano Zardini presenta le celebrate cime dolomitiche, trasformate in un gigantesco fun-park grazie a un sofisticato gioco stilistico e intellettuale di provocazioni. Insomma, un particolare percorso espositivo che indaga e ripropone l’ambiente naturale, visto e interpretato in rapporto con le sue genti. A Stefano Zardini piace dialogare così, tramite metafore e usando l’ermetismo come cifra stilistica. Cortina o Snowland? Dove ci troviamo? In un immenso parco giochi dove gli impianti di risalita sono l’attrazione maggiore, al punto da far diventare superfluo tutto ciò che gli sta attorno? Le Dolomiti, patrimonio Unesco, le sue cattedrali di montagna, le sue sculture lignee tra le più importanti in Europa. “E’ la montagna ad essere cambiata o è il turismo?” La provocazione che lancia Zardini per far riflettere sulla necessità di un diverso equilibrio non strettamente ambientale, ma soprattutto mentale. Una mostra, dunque, per fermarsi a ragionare, ad approfondire: un’occasione non solo di piacevolezza estetica ed artistica, ma anche critica e provocatoria, la sofisticata chiave di lettura che ormai contraddistingue l’opera e la ricerca di Stefano Zardini.

TRENTO: Antiche Madonne d’Abruzzo

antiche-madonne-dabruzzoAntiche Madonne d’Abruzzo
Sino al primo maggio 2011 il Castello del Buonconsiglio ospita una mostra dedicata
ai capolavori di scultura lignea salvati dal terremoto che ha colpito L’ Aquila.
Castello del Buonconsiglio
Via B. Clesio, 5 – 38100 Trento

Dopo la felice riuscita dello spettacolo “Glass” dedicato alla mostra del vetro ideato e organizzato dalla compagnia L’uovo Teatro Stabile di Innovazione de L’Aquila, andato in scena nel mese di agosto al Castello del Buonconsiglio, il museo proporrà fino al 1 maggio un’altra importante iniziativa con l’Abruzzo.
Da questi giorni di Festività e sino al 1 maggio 2011 il Castello del Buonconsiglio di Trento ospita la mostra “Antiche Madonne d’Abruzzo. Dipinti e sculture lignee medioevali dal Castello dell’Aquila”. In esposizione una ventina di opere fra dipinti su tavola e sculture lignee, databili tra la fine del XII e gli esordi del XIV secolo, in gran parte salvate dai vigili del fuoco dal Museo Nazionale d’Abruzzo dopo il terremoto dell’aprile 2009, come documenta il filmato Arte salvata. Read more

TRENTO: In viaggio verso l’ignoto

in-viaggio-verso-lignotoFino al 30 aprile 2011 allo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, a Trento
Prorogata la mostra fotografica “In viaggio verso l’ignoto”

Prosegue al S.A.S.S., lo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, a Trento sotto piazza Cesare Battisti, la mostra “In viaggio verso l’ignoto. L’archeologia fotografata da Elena Munerati”. Visto l’interesse da parte del pubblico la mostra è stata prorogata fino al 30 aprile 2011. E’ un dialogo affascinante e ricco di sfaccettature, tra passato e contemporaneità, quello che scaturisce dalle immagini esposte, oltre cinquanta, tutte in bianco e nero realizzate e stampate con tecniche esclusivamente manuali. Si tratta di scatti di particolare suggestione che raccontano, attraverso un lungo percorso artistico, una personale visione delle antiche testimonianze dell’uomo. Scatti imprevisti e originali al di là del soggetto, da cui emergono una spiccata sensibilità nel catturare dettagli inediti, uno sguardo ricco di intensità e di profonda poesia. Un viaggio verso l’ignoto, in un passato che l’obiettivo di Elena Munerati rende sorprendentemente contemporaneo.

L’iniziativa è della Soprintendenza per i Beni librari archivistici e archeologici della Provincia autonoma di Trento che Read more

NAGO (TN): Paesaggi del Lago di Garda

mnemosineSegnaliamo la rassegna “Mnemosine”, quattro fotografi per un’indagine fotografica sul lago di Garda, a cura di Katia Michelotti, presso il Forte Alto di Nago. Immagini di Luca Cazzanelli, Luca Chistè, Olaf Kreinsen, Fabio Maione. In collaborazione con il Comune di Nago-Torbole, IngardaTrentino S.p.A., Il fotogramma-Nago. Inaugurazione 11 settembre ore 18.00. Orari: dal 12/09 al 30/09 lun 15-18, Mar-Ven 15-22, Sab e dom 17-22. Dal primo al 3 di Ottobre: ven 20-22, sab e dom 17-22. Ingresso libero. Per info cliccare qui.

FORTE DI NAGO (TN): Muri

schermata-2010-05-24-a-175415Progetto fotografico di Luca Chistè & Michele Vettorazzi – dal 23 maggio al 6 giugno
L’esposizione, resa possibile grazie all’associazione fotografica “Il Fotogramma” e al Comune di Nago, sarà visitabile presso le sale del Forte di Nago sino al 6 giugno p.v. L’inaugurazione è fissata per domenica 23 maggio alle ore 18.00. Per ulteriori informazioni ed approfondimenti sul progetto fotografico visitare questo sito oppure quest’altro.

CORTINA D’AMPEZZO: Mostra fotografica di Stefano Zardini

NOI E LORO DEI DORSI
Presso IKONOS ART GALLERY – Via del Mercato, 1 – Cortina d’Ampezzo
Dal 4 dicembre 2009 al 7 febbraio 2010, tutti i giorni dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 20.
PER INFORMAZIONI: e[email protected] tel. 0436 2930 – 3565
Per l’occasione, il 30 dicembre dalle ore 18 ci sarà un cocktail d’incontro con l’autore.

ROVERETO (TN): appuntamenti MART

Gli appuntamenti di Novembre e Dicembre al Mart

Fine d’anno carica di mostre ed eventi, al Mart (Museo di Arte Moderna e Contemporanea – Rovereto e Trento). Al ricchissimo programma di esposizioni in corso si aggiungerà, a partire dal 5 dicembre, Eugenio Prati (1842-1907) fra Scapigliatura e Simbolismo a Palazzo delle Albere, le sede di Trento del Mart. Read more

ROVERETO (TN): Capolavori della modernità. La collezione del Kunstmuseum Winterthur

Capolavori della modernità. Opere dalla collezione del Kunstmuseum Winterthur (Mart, Rovereto, Trento)CAPOLAVORI DELLA MODERNITA’
La collezione del Kunstmuseum Winterthur

Rovereto (Trento), Mart
dal 19 settembre 2009 al 10 gennaio 2010

Monet, Pissarro, Rodin, Bonnard, Sisley, van Gogh, Cézanne, Picasso, Kandinsky, Klee, Magritte, Brancusi, Mondrian, Gerhard Richter, e molti altri, sono i protagonisti di “Capolavori della modernità. Opere dalla collezione del Kunstmuseum Winterthur”.

Oltre 240 capolavori assoluti della storia dell’arte del XX secolo dalle collezioni del museo svizzero, saranno nelle sale del Mart di Rovereto dal 19 settembre al 10 gennaio 2010.

L’esposizione si articola in un ricco percorso cronologico e tematico che attraversa l’impressionismo, il cubismo, il surrealismo e le ricerche astratte, per giungere ad una apertura di altissima qualità sulle ricerche internazionali del secondo dopoguerra.

La Mostra
La collezione del Kunstmuseum di Winterthur ha origine grazie ad una sapiente campagna di acquisti avviata alla fine dell’Ottocento dalla Società di Belle Arti della città svizzera, e sostenuta in seguito da generosi donatori, la raccolta si è concentrata fin dall’inizio su capolavori impressionisti di Degas, Sisley, Pissarro, Monet e post-impressionisti.

La mostra si apre proprio con una sezione dedicata alla pittura francese agli albori della modernità, con alcuni suggestivi paesaggi di Corot e Boudin che anticipano le ricerche pittoriche degli impressionisti, qui rappresentati da un nucleo di opere di alta qualità, tra cui una serie di paesaggi di Monet en plein air come “Bassa marea (Varengeville)” del 1882, alcuni studi di luce di Sisley, “Sotto il ponte di Hampton Court”, 1874 e “La chiesa di Moret al sole del mattino”, 1893, e nelle vedute affollate di Pissarro. Dall’impressionismo muove anche la ricerca di Cézanne, rappresentata da “Gli ippocastani del Jas de Bouffan” (1885). Read more

VOLANO (TN): Floriano Menapace. Il consorzio trentino di bonifica 1896-2006

Floriano Menapace a Volano (Trento)IL CONSORZIO TRENTINO DI BONIFICA 1896 – 2006
110 anni di presenza in Trentino tra la Piana Rotaliana e Borgo Sacco
fotografie di Floriano Menapace

Volano (Trento), Casa Legat (via Roma)
dal 16 al 22 maggio 2009
inaugurazione sabato 16 maggio ore 18.30

Dopo Nave San Rocco, Sede Idrovora San Rocco, Borgo Sacco, San Michele all’Adige, Romagnano, Trento, Lavis, Zambana, Aldeno, Ravina, Besenello la mostra prosegue il suo viaggio a VOLANO.
Catalogo a cura di Claudio Geat e Floriano Menapace.

Orari di visita: dal lunedì al venerdì 14.00 – 18.30; sabato 17.00 – 20.00; domenica ore 16.00-19.30.
Per maggiori informazioni: Segreteria Consorzio Trentino di Bonifica – [email protected]

Crediti immagine: ©Floriano Menapace

BOLZANO: Mummie. Sogno di vita eterna

Mummie. Sogno di vita eterna (Bolzano)MUMMIE
Sogno di vita eterna

Bolzano, Museo Archeologico dell’Alto Adige
dal 10 marzo al 25 ottobre 2009

Oltre 60 mummie e numerosi reperti per un totale di 150 oggetti esposti su una superficie di 1.200 m2, accompagnati da 12 installazioni multimediali con i più recenti risultati scientifici e collocati nel loro contesto culturale grazie a pannelli ed immagini: è la mostra MUMMIE. Sogno di vita eterna, ideata dai Musei Reiss-Engelhorn di Mannheim in Germania, ma a Bolzano è integrata con l’Uomo venuto dal ghiaccio e questo la rende unica, poiché la mummia di Ötzi non può essere trasportata ed esposta al di fuori della cella frigorifera appositamente ideata.
Mummie. Sogno di vita eterna è dedicata alla storia naturale ed alla cultura delle mummie, in un affascinante viaggio nel fenomeno della mummificazione, diffuso in tutto il mondo e lungo l’intero arco della storia dell’uomo. Dai dinosauri all’antico Egitto fino ai giorni nostri, è possibile toccare i diversi ambienti naturali e le differenti civiltà. Ötzi, una delle mummie più importanti al mondo, è il cuore della mostra. Read more

ROVERETO (TN): Futurismo 100. Illuminazioni

FUTURISMO 100. ILLUMINAZIONI
Avanguardie a confronto: Italia – Germania – Russia

Rovereto (Trento), Mart
dal 17 gennaio al 7 giugno 2009

Nell’ambito delle celebrazioni del Centenario del Manifesto futurista, FUTURISMO100 è il grande evento, patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che presenta tre grandi esposizioni nell’arco di tutto il 2009. FUTURISMO100 inaugura il suo percorso scientifico con la mostra al Mart di Rovereto “Illuminazioni. Avanguardie a confronto. Italia – Germania – Russia.” (17 gennaio-7 giugno 2009), proseguirà con Astrazioni al Museo Correr di Venezia (5 giugno-4 ottobre 2009), e si concluderà con Simultaneità (15 ottobre 2009-25 gennaio 2010) a Palazzo Reale di Milano.
Il progetto, a cura di Ester Coen, costituisce l’appuntamento italiano più atteso delle celebrazioni del Centenario, proponendo, attraverso le tre esposizioni, una rilettura inedita del futurismo, avanguardia artistica di cui restano ancora poco indagate le relazioni con la più audace sperimentazione europea dei primi del novecento. Read more

ROVERETO (TN): Riapre il Museo-Casa d’Arte Futurista Depero

Il 17 gennaio 2009 Rovereto ritrova uno dei suoi centri culturali. La Casa d’Arte Futurista Fortunato Depero è la terza sede del Mart: non solo un museo, ma un laboratorio che realizza per la prima volta in modo completo il progetto ideato da Depero nel 1919.

Fondata nel 1957 dall’artista, la Casa Museo Depero è l’unico esempio di museo futurista realizzato in Italia da un futurista stesso. La riapertura avverrà in occasione del centenario del Futurismo, con un allestimento che ricalca in massima parte quello della grande mostra “La Casa del Mago” dedicata alle arti applicate da Depero, pioniere del design contemporaneo. Si potranno dunque tornare ad ammirare circa 3000 oggetti lasciati dall’artista alla città, fra dipinti, disegni, tarsie in panno ed in “buxus”, collages, manifesti e locandine, mobili, giocattoli e prodotti d’arte applicata. Il nucleo principale della collezione è costituito soprattutto dai lavori tardi, ma donazioni ed acquisti hanno ampliato la raccolta. Read more