Archive for Estero

CHIASSO (Svizzera): Promising Bay

201410_consarcdi Georg Aerni
Inaugurazione domenica 12 ottobre 2014, ore 15
Dal 12 ottobre 2014 al 20 dicembre 2014
Orari apertura MA-VE 9-12 14-18.30, SA 9-12, Chiuso DO LU e festivi
Incontro con l’autore: domenica 26.10.2014 ore 15.30
Aperture speciali: domenica 2.11.2014 ore 15 – 18 e domenica 7.12.2004 ore 15 – 18
Info: www.consarc.ch

Il fotografo di Winterthur non è alla sua prima mostra a Chiasso, era già stato invitato allo Spazio Arcadia ad esporre il suo lavoro su Hong Kong Slopes & Houses, durante la quarta edizione della Biennale dell’Immagine nel 2004. Dal 2007 al 2010 Georg Aerni svolge questo lavoro in India, tra la campagna e la città di Mumbai, megalopoli in continua evoluzione, dove diventa impossibile riconoscere i cantieri dalle macerie. Read more

CHIASSO (Svizzera): Vivian Maier, fotografie

Inaugurazione giovedì 5 giugno 2014 ore 18.00
Fino al: 31 luglio 2014
Orari: MA-VE 9-12 14-18.30 SA 9-12
Chiuso domenica, lunedì e festivi
CHIUSURA ESTIVA: da sabato 28 giugno a lunedì 21 luglio 2014
Galleria Cons Arc www.consarc.ch

Dopo essere stato protagonista dell’ottava Biennale dell’Immagine allo Spazio Officina di Chiasso ed esposto alla Bibliothèque cantonale et universitarie di Friborgo (CH) ritorna alla Galleria Cons Arc il lavoro fotografico di Vivian Maier, la misteriosa ”nanny” americana.
Le immagini esposte provengono dalla collezione Jeffrey Goldstein, Chicago www.vivianmaierprints.com.
Poco importa se nel film “Finding Vivian Maier” che stanno proiettando anche in Europa con grande successo, Vivian Maier viene rappresentata come un personaggio borderline. Read more

ISTANBUL: Grape Juice

201404_istanbulL’Ambasciata d’Italia in Turchia, l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, Yapı Kredi Cultural Activities Arts and Publishing, la Camera di Commercio Italiana in Turchia e AlbumArte presentano
F L A V I O F A V E L L I – “GRAPE JUICE”
mostra personale alla Galata Rum Okulu (Scuola Greca di Galata), Istanbul
dal 17 maggio al 14 giugno 2014 – inaugurazione: venerdi 16 maggio, ore 18.00
progetto di Cristina Cobianchi | AlbumArte, Roma
a cura di Vittorio Urbani

Per la terza edizione del ciclo Anteprima l’artista Flavio Favelli (Firenze, 1967) è stato invitato a partecipare a un progetto di residenza d’artista promosso dall’Associazione AlbumArte di Roma, che si terrà a Palazzo Venezia, Residenza a Istanbul dell’Ambasciatore d’Italia in Turchia.
La mostra personale che Favelli realizzerà come parte integrante del progetto, dal titolo Grape Juice, curata da Vittorio Urbani, sarà allestita nella principale sala espositiva della Galata Rum Okulu, la Scuola Elementare Greca di Galata (una delle sedi più prestigiose dell’ultima Biennale di Istanbul), dal 17 maggio al 14 giugno 2014.
Read more

MARSIGLIA (Francia): Due mostre fotografiche

201404_elisabL’Istituto Italiano di Cultura di Marsiglia, con il patrocinio del Comune di Venezia e della RAI Radiotelevisione italiana, nell’ambito di un vasto progetto, dedicato a Venezia e voluto dalla dott.ssa Roberta Alberotanza, direttrice dell’Istituto, dà il via al terzo ed ultimo ciclo delle manifestazioni, martedi’ 15 aprile 2014. Il compito di aprire la serata sarà affidato, alle ore 18,00 a Luigi Alberotanza, che intratterrà il pubblico sulla fragilità di Venezia e le problematiche legate all’acqua alta, illustrando i lavori, in corso da anni, che è previsto dovrebbero essere completati entro il 2016, per la realizzazione del M.O.S.E, il faraonico progetto di realizzazione di paratie mobili per chiudere le così dette bocche di porto, che sono il collegamento tra l’acqua della laguna  e quella del mare, al fine di risolvere il problema.
Seguirà l’inaugurazione di due mostre fotografiche che sottolineano l’unicità di Venezia, del suo essere in simbiosi con l’acqua, con la luce e con le nebbie, interpretata con occhio e sensibilità personali  da due fotografe che ne vivono la quotidianità. Read more

CHIASSO (Svizzera): Social Portrait

201404_socialpdi Simone Mengani
Inaugurazione domenica 6 aprile 2014, ore 11 > 13
Fino al 18 maggio 2014
Orari: MA-VE 9-12  14-18.30   SA 9-12 – Chiuso domenica, lunedì e festivi
CHIUSURA PASQUALE: da venerdì 18 a martedì 22 aprile 2014
Galleria ConsArc – www.consarc.ch

La Galleria ConsArc segue da tempo il lavoro di Simone Mengani, giovane fotografo che lavora e risiede nella regione e che affianca la sua professione di fotografo di architettura alla ricerca e alla sperimentazione sempre in campo fotografico. Read more

STATI UNITI: Memories and Light

201401_borgianiArtista: Lisa Borgiani – www.lisaborgiani.com  [email protected]
Sedi espositive:
27 gennaio – 15 febbraio 2014: Ambasciata d’Italia, Washington D.C. (inaugurazione lunedì  27 gennaio ore 18.30), in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di Washington

http://www.iicwashington.esteri.it/IIC_Washington/webform/SchedaEvento.aspx?id=545

30 gennaio – 28 marzo 2014: Istituto Italiano di Cultura, San Francisco, CA (inaugurazione giovedì 30 gennaio ore 18.30)

http://www.iicsanfrancisco.esteri.it/IIC_SanFrancisco/webform/SchedaEvento.aspx?id=854

Patrocinio: Comune di Verona
ingresso libero
catalogo mostra:

http://issuu.com/iicwashington/docs/catalogo_memories_and_light_lisa_bo/1?e=1241769/6371064

Memories and Light è un viaggio tra Memoria e Luce dell’artista veronese Lisa Borgiani. Inizia il 27 gennaio 2014 negli Stati Uniti, in occasione della Giornata della Memoria, la prima esposizione all’Ambasciata d’Italia a Washington DC. In mostra 21 opere fotopittoriche scattate dall’artista al Memoriale della Shoah di Berlino. Read more

PECHINO: Pollution

image16Di Federica Cogo

Inaugura il 23 novembre alle ore 15.00 la presentazione dei lavori di Federica Cogo presso Caobar Commune nel Caochangdi International Art District di Pechino. Pollution, curata da Cecilia Freschini, conclude la residenza d’arte a Pechino vinta da Federica Cogo nell’ambito del 7. Premio Arte Laguna.

L’artista dal 26 ottobre si trova presso gli spazi di Lab-Yit, la piattaforma per l’arte contemporanea italiana in Cina, che insieme ad Arte Laguna collabora alla realizzazione di questo premio speciale: un mese per poter vivere, creare ed essere ispirati dalla città, dai suoi abitanti e dalla sua cultura. Read more

FOTOGRAFIA ITALIANA AD ARLES

image153 Mostre – 3 Libri – 3 Progetti

A cura dell’Archivio Fotografico Italiano – www.archiviofotografico.org

30 novembre – 14 dicembre 2013 – Palais de L’Archevèchè – Place de la Republique – Arles (FR)

Inaugurazione: sabato 30 novembre 2013 ore 11 – alla presenza delle autorità.

La rassegna, organizzata dall’Afi in terra francese, è finalizzata a rafforzare una collaborazione culturale nata circa dieci anni or sono, che ha permesso all’Archivio di presentare diverse mostre e libri in occasione dei RIP internazionali.

In particolare segnaliamo la presentazione in anteprima dei seguenti libri:

L’Ame d’Arles

Fotografie di:

Claudio Argentiero, Andrea Bertani, Alfiuccia Musumeci, Fabio Preda, Mario Vidor

Il progetto editoriale, voluto dall’Afi e dal comune di Arles, e inserito nell’ambito degli eventi per Marseille Provence 2013 – Capitale Europea della Cultura, che ha patrocinato la pubblicazione, rappresenta un omaggio a un territorio che i fotografi dell’Afi amano per la ricchezza di ambienti e storie che racchiude, sotto il punto di vista paesaggistico, storico, artistico e culturale. Read more

BARCELLONA: Namasté

di Attilio Tripodi
Martedì 3 dicembre 2013 – ore 18,00
Centre Cultural La Casa Elizalde – Carrer de València, 302 – Barcelona (España)
Orari: da lunedì a giovedì, dalle 9:00 alle 21:00; venerdì e sabato, dalle 9:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 21:00; domenica chiuso.
La mostra rimarrà aperta fino a lunedì 23 dicembre 2013
È disponibile il catalogo della mostra. Per richieste: [email protected]
Info: Tel. + 34 93 488 05 90 [email protected] https://www.facebook.com/casaelizalde https://twitter.com/casaelizalde

Reportage dal Rajasthan
Namasté è il tipico saluto indiano che viene usato comunemente quando ci si incontra ma anche quando ci si accomiata, accompagnato dal gesto delle mani giunte e portate all’altezza del cuore, con il capo leggermente chino. Il suo senso implicito di umile sottomissione racchiude una concezione spirituale dell’essere che permea la quotidianità della moltitudine indiana, il cui significato è “Adoro la divinità che è in te”; Ho scelto dunque questo titolo per questa mia raccolta fotografica perché è la parola con cui sono stato accolto ogni volta che accennavo un sorriso o un gesto di saluto alla gente che ho incontrato. Read more

St. Moritz Art Masters

201306_smDal 23 Agosto al 1° Settembre 2013
Info: www.stmoritzartmasters.com

Per dieci giorni, la regione svizzera dell’Engadina rinnova l’appuntamento con i protagonisti dell’arte contemporanea. Oltre 30 location tra musei, gallerie, hotel di lusso e gli spazi aperti del territorio ospiteranno mostre personali e collettive – tutte gratuite – di grandi artisti del nostro tempo, tra cui Robert Wilson, Donald Baechler, Jan Fabre, Hubert Kiecol, Olaf Breuning, Sébastien de Ganay, Enzo Cucchi, Claudia Losi, Ai Weiwei. Read more

CHIASSO (Svizzera): Il Tanaro a Masio

Fotografie di Vittore Fossati
inaugurazione domenica   24 febbraio 2013  ore 11 > 13
dal 26 febbraio al  13 aprile 2013
nuovi orari apertura MA-VE 9-12  14-18.30 SA 9-12
chiuso domenica e festivi
Galleria CONS ARC www.consarc.ch – Via Gruetli, Chiasso

Le mostre in galleria riprendono nel 2013 con un autore che è reputato uno dei più valenti fotografi italiani contemporanei di paesaggio. Già dalla fine degli anni ’70 Vittore Fossati è stato uno degli interpreti che meglio ha svolto il cambiamento ed il rinnovamento frequentando gli ambienti di una certa fotografia colta, cresciuta in Italia sotto le ali di Luigi Ghirri. Nel 1984 partecipa all’ormai mitico progetto di “Viaggio in Italia”. Fossati si definisce “uno spaesaggista” e ama citare la frase di Walker Evans: “adotto uno stile documentario senza essere un documentarista”. In galleria sono presentate 32 opere del lavoro fotografico realizzato tra il 2010 e il 2012 dal titolo “Il Tanaro a Masio” che è anche il titolo del quadernetto uscito nel 2012 nella collana edita dallo studio CCRZ di Balerna.

LUGANO (Svizzera): Il maestro della luce

201212_cabiancaVincenzo Cabianca
20 opere in vendita
a cura di Tiziano Panconi
Butterfly Institute Fine Art – Viale Cattori, 5/A Lugano, Svizzera
dal 12 al 26  gennaio 2013 aperto tutti i giorni
dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30, pomeriggio su appuntamento; sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:30; domenica e festivi dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30
www.butterflyinstitute.com
per info: Elisa Larese (dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 12:30) [email protected]

Dal 12 al 26 gennaio 2013, il Butterfly Institute Fine Art di Lugano, Svizzera, inaugura i suoi spazi completamente rinnovati proponendo una mostra monografica dedicata a Vincenzo Cabianca (1827-1902), considerato dalla critica “il più macchiaiolo dei Macchiaioli”. Read more

CHIASSO (Svizzera): Berliner Jahrhundertläden

201211_consarcInaugurazione sabato 24 novembre 2012  ore 15.00 – 18.00 della mostra CLAIRE LAUDE – Berliner Jahrhundertläden
Apertura: domenica 25 novembre  ore 15 – 18 , fino al 31 gennaio 2013
Orari apertura LU-VE 9-12  14-18.30 SA 9-12; chiuso domenica e festivi
Chiusura di fine anno dal 22.12.2012 al 05.01.2013; aperture straordinarie nell’ambito dell’ 8ª Biennale dell’immagine: domenica  25.11.2012-02.12.2012; 06.01.2013-20.01.2013, dalle ore 15.00 alle 18.00
Domenica 16.12.2012 – ore 17.00 20.00, The Flood Wall- slide show, Sunday photobook – organizzato da exp12, Berlino
GALLERIA CONS ARC  via Gruetli – CP 2218    CH-6830 Chiasso www.consarc.ch

Berliner Jahrhundertläden è una serie di fotografie di 32 negozi e laboratori in Berlino aperti e gestiti dalla stessa famiglia da più di una generazione. Per 2 anni Claire Laude, architetto e fotografa, ha documentato questi luoghi. Nel settembre 2010 è stato pubblicato un libro fotografico con lo stesso titolo edito da Lehmstedt a Lipsia che è andato subito esaurito. Read more

BERLINO: Retrospettiva di Tony Vaccaro

vaccaroberlinoTONY VACCARO – RETROSPETTIVA
70 ANNI DI FOTOGRAFIA

Berlino, Willy Brandt Haus
dal 22.11.2012 al 27.01.2013 – Ingresso libero.
Aperta dal martedì alla domenica
ore 12 – 18, escluso dal 24 al 26.11.2012 e l’1.1.2013

Berlino rende omaggio a Tony Vaccaro con una retrospettiva di 70 anni di immagini del grande fotografo. “Tony Vaccaro – Retrospektive – 70 Jahre Fotografie” è appunto il titolo della mostra che si inaugurerà nella prestigiosa Willy Brandt Haus il 21 novembre prossimo. Curatore della mostra e del catalogo è Reinhard Schultz della Galerie Bilderwelt di Berlino.
Tony Vaccaro che, tra l’altro, nel prossimo dicembre festeggerà i suoi 90 anni, ancora in piena attività e con la sua immancabile Leica appesa al collo, sarà presente all’inaugurazione il 21 novembre. Torna così a Berlino dopo quel fatidico maggio del 1945 in cui, nelle vesti di soldato-fotografo dell’esercito americano, potette assistere alla fine di quella che era stata guerra più devastante della storia, lasciando una testimonianza di circa 8000 drammatici fotogrammi. Read more

La fotografia italiana in mostra a Parigi

201209_parigiArtistocratic espone a Cutlog le opere di tre grandi maestri: Gian Paolo Barbieri, Mario Giacomelli, Ferdinando Scianna
Cutlog Parigi – 18 – 21 ottobre 2012 | Bourse de Commerce de Paris

Gian Paolo Barbieri è l’artista che ha ‘messo il mondo in posa’ e ha saputo interpretare con elegante originalità il mondo della moda. Barbieri, fin dalla metà degli anni Sessanta, è stato il fotografo dei grandi stilisti, da Valentino ad Armani, da Versace a Ferré. Ha cambiato la tecnica delle fotografie di moda, con il suo particolare studio delle luci e la scelta di ambientazioni esterne, come su un set cinematografico; con le sue parole, “la foto di moda è un’emozione sui nostri sensi. È una sensazione e una seduzione…”. Read more

IL CIELO IN UNA… DIGA

201207_digaAnteprima del progetto “Skyhole – fori nel cielo” del fotografo Roberto Caielli, nelle viscere della diga svizzera di Moiry. La mostra fa parte del festival “Rive gauche/droite, fotografia d’autore e di montagna in Val d’Anniviers”, dal 14 luglio al 18 agosto, Val d’Anniviers, Vallese, CH.
“Skyhole, fori nel cielo” del fotografo Roberto Caielli, è un dittico composto da due fotografie 60×90, stampa monocromatica a pigmenti su Canson Highgloss 315 gr. Lo scatto è stato realizzato con foro stenopeico e dorso digitale, e riprende i tagli e gli squarci di luce che filtrano durante alcune condizioni atmosferiche (favonio) attraverso le nuvole scure, e caratterizzano il cielo turbolento in montagna. I “fori” di luce nel cielo sono stati ripresi con un piccolo “foro” fotografico, il foro stenopeico, in una sorta di sintesi e legame tra la luce che filtra dalle fessure del cielo e quella che penetra nella fotocamera attraverso il piccolo spiraglio stenopeico.
Il dittico sarà esposto dal 15 luglio al 18 agosto nel cuore della diga svizzera di Moiry, a 2500 metri d’altezza, nella Val d’Anniviers. I locali interni della diga sono visitabili soltanto attraverso la visita guidata organizzata settimanalmente dal locale Ufficio Turistico. L’evento fa parte del festival di fotografia di montagna Rive Gauche/Droite, organizzato da Anniviers Tourismea. Per info www.robertocaielli.it –  [email protected] – 0039 3387606555.

SVIZZERA: Visiografika

201205_katiaMostra fotografica personale di Katia Mandelli Ghidini
Dal 20 maggio al 3 giugno 2012
Vernissage: DOMENICA 20 maggio 2012, ore 18.00
Presentazione di Emanuela Rindi
Galleria d’arte Alter Ego – Via Lugano 1 – 6988 Ponte Tresa (Svizzera) – www.alteregogallery.com
Orari di apertura: Da Martedì a Sabato: 11.00-18.00; Domenica: 10.30-13.00; Lunedì CHIUSO; (altri orari su appuntamento)
Per info e prenotazioni: +41(0)793572548 oppure +39 3495259573 – [email protected]

Domenica 20 maggio 2012, alle ore 18.00, la galleria d’arte Alter Ego di Ponte Tresa inaugurerà “Visiografika”, esposizione personale di Katia Mandelli Ghidini, fotografa svizzera attiva da diversi anni nell’ambito della fotografia di reportage e, ultimamente, impegnata in una ricerca artistica sperimentale di notevole interesse. La mostra proporrà al pubblico gli esiti più recenti di un percorso volto ad indagare le potenzialità espressive del mezzo fotografico in chiave astratta, elevando giochi di luce, colori, velature e trasparenze da semplici dettagli del reale a protagonisti indiscussi dell’immagine. L’astrattismo di Katia Mandelli Ghidini suggerisce spazi d’atmosfera di un mondo sconosciuto, scenografie intensamente colorate che ridonano alle forme la loro originaria mancanza di chiarezza, lasciando all’osservatore la libertà di attribuire all’opera un significato del tutto personale e soggettivo e trarne una propria soddisfazione, interiore o puramente estetica. Benchè la fotografia sia principalmente riconosciuta come un’arte della realtà, dotata di forza espressiva e specificità teorica proprio in virtù della sua capacità di raffigurare fedelmente il mondo come lo vedono i nostri occhi, si sta affermando con forza sempre maggiore l’idea che quel particolare approccio mentale all’immagine che contraddistingue la pittura astratta possa trovare pari capacità d’espressione, e pari dignità artistica, nella fotografia.

Concorso fotografico “Monety Expo Warsaw”

201205_monetyDurante il primo fine settimana di Settembre 2012 in occasione della Fiera  Internazionale Numismatica e Filatelica MONETY EXPO WARSAW, sarà allestita una mostra fotografica a tema “Monete e Francobolli”. La mostra sarà il risultato del concorso fotografico internazionale che si concluderà  prima della fiera. Le foto migliori saranno premiate da una selezionata giuria ed esposte durante la fiera, diventando parte integrante dell’evento. Termini e Condizioni del concorso, così come i moduli d’iscrizione si possono trovare sul sito www.monetyexpowarsaw.pl
I concorrenti dovranno usare la loro creatività nella realizzazione di immagini originali ed interessanti, ed una giuria indipendente di professionisti del settore fotografico, numismatico, filatelico e del marketing deciderà di premiare le foto migliori. Tutti i Fotografi da ogni parte del mondo sono invitati a partecipare al concorso, potendo gareggiare anche ai premi speciali che saranno attribuiti alle foto più meritevoli dai singoli membri della giuria. L’entrata libera alla fiera è garantita a tutti i partecipanti.

CHIASSO (Svizzera): Sette Notti

201205_chiassoFotografie di Stefania Beretta, Simon Brazzola, Patrick Cipriani, Giosanna Crivelli, Sandro Glättli, Roberto Mucchiut, Domenico Scarano
Dal 23 aprile 2012 al 25 maggio 2012
orari apertura LU-VE 9-12  14-18.30 SA 9-12 – chiuso domenica e festivi
www.consarc.ch

Ai primi di maggio la Galleria Cons Arc ospita da tempo, nei propri spazi, uno dei numerosi appuntamenti di ChiassoLetteraria (www.chiassoletteraria.ch). Quest’anno si è pensato di inserire nel programma annuale della galleria una mostra collettiva dedicata al tema scelto per la settima edizione del Festival di letteratura chiassese: “Mai venga il mattino”. La scrittura diventa fotografia: scrittura con la luce e 7 autori sono stati invitati a presentare alcune loro opere che interpretano liberamente il tema della notte traducendo in immagini questo argomento astratto e complesso.

LUGANO (Svizzera): Flippers

201201_flippersOLIVO BARBIERI – Flippers – 1977 – 1978
Lugano, Galleria Photographica FineArt
29 febbraio – 28 aprile 2012
martedì-venerdì 09.00-12.30 / 14.00-18.00; sabato su appuntamento

Mercoledì 29 febbraio 2012 Photographica FineArt di Lugano inaugura l’esposizione dedicata al fotografo italiano Olivo Barbieri. Flippers è un’inedita serie realizzata nel 1977 all’interno di una fabbrica di assemblaggio di flipper abbandonata e distrutta, presentata a Lugano per la prima volta al completo. Read more

CHIASSO (Svizzera): Eugene O. Goldbeck in mostra

201201_goldbeckEUGENE O.GOLDBECK
Dal 4 dicembre 2011 al 4 febbraio 2012
GALLERIA CONS ARC via Gruetli CH-6830 Chiasso; lu-ve 9-12/14-18.30 sa 9-12; tel + 41 091 6837949 fax +41 091 6829043; www.consarc.ch; chiuso domenica e festivi

Negli spazi ristrutturati la galleria Cons Arc inizia la stagione 2011-2012 presentando un autore americano, Eugene O.Goldbeck (1892-1986), già conosciuto in Ticino grazie alla mostra a lui dedicata nel 1999 dalla Galleria Gottardo di Lugano e accompagnata dal bel catalogo di Actar (Ed. 1999). In mostra il gruppo di fotografie panoramiche, appartenenti ad una collezione privata, sono state scattate da Eugene Omar Goldbeck durante i suoi molti viaggi: in Sud America, Russia, Stati Uniti, Hawaii, Egitto. La particolarità di questa mostra sta nel fatto che tutte le stampe esposte sono originali, presumibilmente stampate dallo stesso autore e in alcuni casi autografate, con il timbro dello studio di San Antonio in Texas riportato in evidenza davanti all’immagine.

S. MARINO: Alfabeto ultimo

201110_alfabetoGabriele Geminiani
Alfabeto ultimo – Questi segni sono spazzatura
a cura di  Annamaria Bernucci
07 Ottobre  – 25 Novembre 2011
Antao progetti c/o Centro Fiorina (4° piano)
strada di paderna, 2 – 47895 Domagnano, Repubblica di San Marino
Ingresso libero – Orari di visita 9:00-13:00  14:00 18:00. Chiuso venerdì pomeriggio, sabato e domenica.
Per informazioni 0549 862611 o su questo sito.

Un piccolo poema scritto in un idioma sconosciuto. Dove le parole sono i segni che le cose ritrovate nei luoghi dell’abbandono, mari fuori stagione, periferie, discariche, hanno lasciato sulla carta tipografica. Alfabeto ultimo segna così un nuovo capitolo nella vicenda artistica di Gabriele Geminiani. Dall’atto del raccogliere le cose perdute o che hanno perso la schiavitù di essere utili, alla loro composizione muta e simbolica in immagini fotografiche e in teatrini poetici e sorprendenti, siamo ora giunti al lessico grafico delle impronte che  questi scarti hanno lasciato su supporti cartacei e negli stampi di gesso. Il tema delle ‘impronte’ è il suo ultimo approdo. Read more

LUGANO (Svizzera): Behind the walls

201109_venturaPAOLO VENTURA – Behind the walls

Lugano, Galleria Photographica FineArt
27 ottobre – 30 dicembre 2011
martedì-venerdì 09.00-12.30 / 14.00-18.00 – sabato su appuntamento

Giovedì 27 ottobre 2011 Photographica FineArt di Lugano inaugura l’esposizione dedicata al “mondo magico” di Paolo Ventura. La visione fantastica anima il lavoro di Paolo Ventura. Figlio di un famoso novellista per bambini, appena ha potuto emanciparsi a livello artistico, ha abituato la sua mente a volare tra fantasie irreali creando mondi virtuali, a lui paralleli, dove regnano enigmi, intrighi, sentimenti, tragedie e stravaganze. Read more

SIVIGLIA (Spagna): NO FLAGS V.01

201109_opiemmeSenza Bandiere V.01
15 Settembre – 21 Ottobre 2011
Galleria Weber-Lutgen – C/Fray Diego De Cadiz 41003 – Siviglia, Spagna

L’artista italiano Opiemme, conosciuto per la sua poesia di strada, volta a portare poesia incontro al grande pubblico, e una street art su tematiche sociali e ambientali, un parallelismo fra il menefreghismo quotidiano, e l’individualismo dei politici; o gli stencil realizzati per il Referendum di Giugno 2011, avrà la sua prima mostra personale all’estero a Siviglia (Spagna), presso la galleria Weber-Lutgen dal 15 Settembre al 21 Ottobre. Risultato di uno scambio tra la galleria spagnola e Dieffe Arte contemporanea di Torino, che ospiterà il lavoro dell’artista Jesús Algovi, la mostra sarà un opportunità per l’artista di approfondire la sua ricerca su tematiche sociali contemporanee. La personale si intitolerà “No Flags V.01″ (Senza Bandiere V.01), e approfondirà la precedente tenutasi presso Dieffe dal Febbraio all’Aprile 2011, nella quale l’artista rifletteva sull’assenza di valori dei nostri tempi con una serie di pitture poetiche fatte di nuvole di parole (word cloud).
“Senza Bandiere”, nella visione di Opiemme, sta per mancanza di valori, di riferimenti, di responsabilità, di etica. La sua prospettiva è fortemente influenzata dall’attuale situazione sociale, economica e storica in un’Italia, espressione di un’avanguardia negativa mondiale. La mostra in Spagna sarà accompagnata da un testo critico a cura di Claudio Cravero, curatore del PAV di Torino, città dove Opiemme vive e lavora.

LONDRA: Matteo Massagrande in mostra

201109_massagrandeInaugurazione: giovedì 8 settembre 2011 ore 18
Info: Albemarle Gallery, 49 Albemarle Street London + 44(0) 20 7499 1616

Dal 9 al 30 settembre, la Albemarle Gallery, nel cuore della londinese May Fair, propone una ampia rassegna dedicata all’italiano Matteo Massagrande. Soggetto della mostra (il catalogo è scaricabile qui) sono i famosi interni dell’artista padovano. Sono ambienti apparentemente del tutto privati della vita d’un tempo e dove la precedente presenza umana è confermata solo da testimonianze residuali. Il tutto in spazi urbani abbandonati, ossessivamente raffigurati  attraverso l’uso della luce, la finezza della tavolozza e l’uso cinematografico della prospettiva. La mostra londinese va ad aggiungersi alle ormai numerose ed importati monografiche che all’estero, oltre che naturalmente in Italia,  sono state dedicate all’artista. Tra esse quelle storiche a Palo Alto e alla Brookings Gallery di San Francisco e le recenti alla Sala Pares di Barcellona e alla Galleria de Arte Gaudì di Madrid.

HELSINKI: Self-portraits, silent voices

Kulttuurikeskus_fin_cmyk_posaHelsinki, Vuotalo 6.-22.9.2011
Silvia Reichenbach, fotografia – Paola Livorsi, sound landscape – Saila Susiluoto, poesia

Self-portraits, silent voices sarà a Helsinki, al centro culturale Vuotalo, dal 6 al 22 settembre 2011. Si tratta di un evento multimediale in cui si incontrano fotografia, musica elettronica e poesia (i testi in finlandese, tradotti in italiano, ebraico, francese e inglese, saranno presenti sotto forma di materiale registrato ed elaborato). Il progetto ha un aspetto multiculturale, in cui trovano voce le lingue madri delle tre artiste.
Comune intento delle autrici è la ricerca di espressione attraverso la sinergia di forme d’arte diverse che ricreano uno spazio: uno spazio nuovo, dove contemplare immagini, dove ascoltare il suono e il silenzio, dove sentir risuonare musica e voci umane.
Al vernissage, che si terrà martedì 6.9. dalle 17.00 alle 19.00, saranno presenti le tre artiste e Saila Susiluoto leggerà alcune delle sue poesie.
Nel periodo di apertura della mostra Silvia Reichenbach e Paola Livorsi terranno nella galleria dei corsi di arte e musica per le scuole.
Martedì 13.9. alle 18.00 sarà possibile incontrare le artiste a Vuotalo, Reichenbach e Livorsi parleranno della loro collaborazione e del rapporto tra musica e fotografia.

VIENNA: Ruggero Passeri in mostra

201107_passeriRuggero Passeri: “Kaputmundi”, un’altra visione di Roma
Presentata da Denis Curti e Carlo Bugatti
Istituto Italiano di Cultura a Vienna
Dal 19 settembre al 28 ottobre 2011 – Ungargasse 43 – 1030 Wien

Ruggero  Passeri è nato e vive a Roma. Ha iniziato ad interessarsi di fotografia alla fine degli anni sessanta. Ha esposto le sue prime opere nel 1983 alla Galleria Il Fotogramma di Roma, proseguendo nel corso degli anni con varie mostre personali. Nell’agosto 2008 ha esposto 40 ritratti di artisti e intellettuali italiani al Museo Comunale di Arte Moderna e dell’Informazione di Senigallia, e la serie è stata poi acquisita nella collezione del Museo, che vanta opere di Mario Giacomelli e dei fotografi senigalliesi del Gruppo Misa. Ha pubblicato foto e articoli  su  vari quotidiani, periodici e riviste specializzate. Dal 2009 Passeri collabora al progetto dell’Osservatorio della Fotografia della Provincia di Roma, di cui è responsabile del laboratorio di fotografia e stampa digitale.  Nel 2010 gli è stata conferita  la Targa al Merito della Città di Senigallia per il suo lavoro sugli artisti italiani.

QUATTRO EVENTI CON GIOVANNI MARINELLI

201106_marinelliGiovanni Marinelli, noto artista pesarese impegnato da oltre quarant’anni nell’arte della fotografia, da un decennio a questa parte espone in tutto il mondo. Dopo le importanti mostre realizzate quest’anno anche a Berlino, Bruxelles e Londra, dove a maggio si è appena conclusa Egos, alla Royal Opera Arcade Gallery, Marinelli inaugura la stagione estiva con quattro nuovi appuntamenti internazionali, in apertura tra giugno e agosto 2011:

54. ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D’ARTE – Biennale Arte 2011, Padiglione Italia, Regione Marche
Urbino, Orto dell’Abbondanza, 29 giugno – 27 novembre 2011
Orari > martedì – giovedì 15.30 – 19.30 (la mattina su prenotazione) / venerdì – domenica e festivi 10.00 – 19.00

JAZZ FOR THE EYE – Chicago (USA), KKAP Gallery, 24 giugno – 12 luglio 2011

ARTE FORTE, Fiera d’Arte Moderna e Contemporanea – Forte dei Marmi, Palasport, 29 luglio – 1 agosto 2011
Orari > 18.00 – 24.30 / sabato e domenica 10.00 – 13.00; 18.00 – 24.30

PROPONENDO, Nuove proposte per l’Arte Contemporanea – Forte dei Marmi, Palasport, 19 – 22 agosto 2011
Orari > 18.00 – 24.30 / sabato e domenica 10.00 – 13.00; 18.00 – 24.30

MILANO: THE OTHER SIDE OF RUSSIA. THE FACE AND THE SOUL

201106_gallianiA cura di Leonardo Rotatori, Victoria Saava e Omar Galliani – Produzione e organizzazione Mazzotta Art Selection
Il progetto verrà presentato durante la 54esima Biennale di Venezia (29 giugno – 18 agosto 2011). L’opera, un’ installazione work-in progress, prodotta e diretta dal 2009 da Leonardo Rotatori, per la Mazzotta Art Selection, e da Victoria Saava, fondatrice della Cashmere & Silk, è realizzata da Omar Galliani e sarà esposta per la prima volta presso il Palazzo Barbarigo Minotto di Venezia – dal 29 giugno al 18 Agosto – per poi trasferirsi all’interno della K35 Art Gallery di Mosca, fino al 30 Novembre 2011. L’imponente “art-object-project” rappresenta un’investigazione dettagliata della società Russa, delle sue protagoniste femminili e della “verità assoluta” di una comunità fortemente radicata nella tradizione matriarcale, espressa attraverso 3 diversi media – legno, web e carta – che si alterneranno nel tempo. Il punto di partenza è rappresentato dai ritratti di 48 donne ‘testimonial’ eseguiti dall’artista italiano Omar Galliani nell’opera monumentale “The Russian Soul”, realizzata con la tecnica del disegno a matita e grafite su pannelli di pioppo, per creare un “volto-collage” di 3x16mt.

SAN MARINO: Sembianze – La fotografia tra realtà e finzione

sembianzeSembianze – La fotografia tra realtà e finzione
a cura di Italo Zannier e Roberto Maggiori
Museo San Francesco, Via Basilicius, San Marino
Inaugurazione sabato 16 luglio, ore 18.00
16 luglio – 2 ottobre 2011
Orari: dal 16 luglio al 17 settembre, tutti i giorni 8.00 – 20.00; dal 18 settembre al 2 ottobre, tutti i giorni 9.00 – 17.00.
Ingresso libero

La realtà e la sua metamorfosi bidimensionale sono l’oggetto di indagine di questa rassegna fotografica che, organizzata dalla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino, si svolgerà presso il Museo San Francesco dal 16 luglio al 2 ottobre. Un appuntamento importante per mostrare uno dei temi cardine attorno al quale orbita tutta la fotografia, ma anche un’occasione preziosa per la presenza di uno studioso della materia come Italo Zannier che, insieme a Roberto Maggiori, cura questo evento. Read more