Archive for Abruzzo

PESCARA: Il Mercatino di Natale

UN’ECCELLENTE OCCASIONE PER FOTOGRAFARE, PER EFFETTUARE GLI ULTIMI ACQUISTI PER I REGALI DI NATALE, GUSTARE PRODOTTI TIPICI ABRUZZESI E PER VISITARE LO STAND DELL’ASSOCIAZIONE CONSUMATORI IN ASSISTENZA GRATUITA AI CITTADINI Read more

ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE): United Colors of Photography

201502_roseto4° Meeting Nazionale
PHOTODAY 2015
DAL 10 AL 12 APRILE 2015 – ROSETO DEGLI ABRUZZI
LA PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE E’’ TOTALMENTE GRATUITA.
Bando: http://tinyurl.com/q2u9vz2

Il 4° Meeting Nazionale Fotografico “UNITED COLORS OF PHOTOGRAPHY” è alle porte. La quarta edizione di questa fantastica manifestazione si arricchisce di iniziative ed eventi di primo piano, e si distingue per essere la prima manifestazione nazionale ad unire tra loro le 6 principali e autorevoli community fotografiche a livello nazionale: Canon Club Italia, Nikon Club Italia, Fuji Club Italia, Sony Alpha Community, Pentax Club Italia e Monocromaticamente.it Read more

PESCARA: Fuori Posto

201412_fuoripostoSpazio Aurum di Pescara, dal 20 Dicembre 2014 al 31 gennaio 2015.
Info: www.festivalfuoriposto.org facebook.com/festivalfuoriposto

La mostra, ospitata da Alviani Artspace, sarà inaugurata il 20 Dicembre 2014 alle 18 durante la notte Bianca “Dal tramonto all’Aurum” organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara.
“Scatti fuori posto” è il racconto fotografico realizzato da Fausto Podavini e Maria Cardamone della seconda edizione di FUORI POSTO. Festival di Teatri al limite, svoltosi durante l’Estate Romana 2014.

LE SFIDE DI “IN CUCINA VERITAS”: UN ARROSTICINO LUNGO 3,5 METRI!

Abruzzorante_01b500Il Ristorante “Abruzzorante” ha raccolto la Sfida televisiva di “In Cucina Veritas”, un programma ideato e realizzato da Donato Fioriti e Rino Giardiello per Greensat, preparando martedì 2 settembre 2014 il più lungo arrosticino d’Abruzzo “indoor”: ben 3,50 metri in un unico pezzo. Una sfida apparentemente semplice ma dalla realizzazione molto complessa che vedrà impegnata l’intera famiglia e qualche volenteroso assistente per una giornata di lavoro sotto l’occhio indiscreto della telecamera di Rino Giardiello. Il titolare Paolo, durante l’intervista, spiegherà a Donato Fioriti ogni singolo passo della sfida raccolta, dalla scelta della carne, alla tecnica usata per realizzare e cucinare il super arrosticino da record, ai requisiti del pane per un perfetto “pane e olio”, ai vini più idonei, all’amaro, al dolce.

La Sfida di Abruzzorante si terrà in diretta nella sede di Montesilvano e chiunque potrà affacciarsi per seguirla dal vivo ed assaggiare, a fine riprese, l’arrosticino della sfida. La trasmissione andrà in onda sui canali digitali collegati a SKY 858, TRSP e TRSP+, mercoledì 2014-09-17 alle 22.30 (in replica giovedì alle 13.00) e sabato 20 alle 20.45 (in replica domenica alle 13.20), ma resterà comunque visibile sul canale Web TV di Alternews Communications (www.youtube.com/AlternewsWebTV – www.alternews.eu). more

CHIETI: L’altra metà del lavoro / Appunti di viaggio

201402_chietidi Max Mandel
Mostra in Camera di Commercio, Chieti dal 7 marzo al 7 aprile 2014
Inaugurazione venerdì 7 marzo, ore 18.00
Per informazioni: Segreteria organizzativa, tel 0871.354308 – www.ch.camcom.it – [email protected]
A cura di Giovanni Gazzaneo
Orari: dal lunedì al giovedì 17.00-20.00; dal venerdì alla domenica 10.00-13.00 e 17.00-20.00
Ingresso gratuito

La realtà può essere molte cose nello stesso momento. Basta saperla guardare con il giusto senso di meraviglia. Sembra essere l’insegnamento delle fotografie che Max Mandel (Milano, 1959) propone a Chieti nella Bottega d’Arte, nella sala espositiva della Camera di Commercio (corso Marrucino, 148), dal 7 marzo al 7 aprile 2014. Read more

PESCARA: I Fuochi e le Serpi

201312_pescaraTradizioni Popolari d’Abruzzo – Fara Filiorum Petri e Cocullo, ieri ed oggi
Mostra Fotografica per Telethon (13 dic. 2013 – 7 genn. 2014)
A cura di Andrea Morelli – [email protected]     cell. 329 8731714
La mostra sarà esposta presso la sede della BNL di Pescara (c.so V. Emanuele II, 148) dal 13 dicembre 2013 al 7 gennaio 2014. L’ingresso è libero nelle ore di apertura al pubblico della banca, da lunedì a venerdì (sabato 14 dicembre, per Telethon,  dalle 10 alle 24).
La mostra sarà inaugurata il 13 dicembre 2013 alle ore 18 con un prezioso intervento della prof.ssa Lia  Giancristofaro, docente di Antropologia all’Università D’Annunzio di Pescara-Chieti, su “Il senso delle tradizioni”. Presenzieranno inoltre i Sindaci e gli Assessori alla Cultura dei comuni che hanno dato il patrocinio alla mistra: Pescara, Fara Filiorum Petri E Cocullo.

L’Abruzzo può essere annoverata tra le regioni italiane dove le tradizioni popolari hanno subito in misura minore la disgregazione della cultura post-industriale. Soprattutto nei paesi, le tradizioni, i riti votivi per il santo patrono, le credenze, la medicina popolare che deriva da esse, sono ancora oggi espressioni di aggregazione sociale, di gioia collettiva, di religiosità, di solidarietà. La sintesi di tutto questo è il perseverare di quella “cultura popolare” che, a differenza della “cultura studiata” (a scuola), è quella che, fino ad oggi è stata la garanzia, costante nel tempo, che ha preservato l’identità delle comunità e del territorio in cui esse vivono. L’obiettivo di questa mostra fotografica è appunto quella di riproporre due tra i più importanti riti abruzzesi, tra i più “forti” come impatto visivo ed emotivo e sicuramente tra i più noti. Il primo, quello dei “fuochi delle farchie”, rinnovato annualmente a Fara Filiorum Petri ogni 16 gennaio (a ricordo del miracolo di Sant’Antonio Abate che fece incendiare i boschi attorno a Fara respingendo  gli invasori francesi alla fine del XVIII secolo). L’altro rito, quello delle serpi, o dei “serpari”, a Cocullo (in onore di San Domenico patrono del paese e protettore da vari malanni tra cui il morso delle serpi). Il rito viene celebrato ogni 1° maggio. Da decenni tantissimi fotografi, anche da più parti del mondo, hanno scattato migliaia di fotogrammi dei due riti.  La mostra, anche per motivi di spazio, propone 60 fotografie, nel classico bianco e nero, tra le più rappresentative ma soprattutto preziose anche per l’allestimento di un settore dedicato a Giuseppe Iammarrone, tra  i più noti fotografi abruzzesi (a cui si deve la riscoperta e la rivalutazione fotografica dei riti popolari abruzzesi negli anni ’60-’70). Gli altri 2 fotografi che espongono sono Serena Di Fulvio, giovane fotografa di Fara, e Andrea Morelli. La Mostra vuole essere un contributo che gli artisti fotografi e le amministrazioni comunali di Fara Filiorum Petri, Cocullo e Pescara, offrono alla Ricerca, finanziata da Telethon, attraverso lo sponsor BNL, a testimonianza che anche la cultura, in questo caso espressa per immagini, può promuovere la solidarietà.

PESCARA: Addio Vincenzo Zucchini

zucchiniaddio400Nato in provincia di Ferrara 66 anni fa, Vincenzo Zucchini è scomparso dopo una lunga malattia. Condiderato dagli sportivi “il capitano dei capitani” della squadra biancazzurra, ne era diventato il team manager nel 2009 portando il Pescara in serie A con Zeman.
Impossibile non ricordarlo, anche per i non appassionati di calcio, per le sue doti umane, il suo essere sempre un vero gentiluomo, il suo sorriso contagioso ed il suo sguardo intenso e sincero, da persona onesta: mi è bastato incontrarlo una volta per stimare quell’uomo forte e sorridente nonostante fosse già minato dalla malattia.

I funerali si svolgeranno martedì 26 novembre 2013 alle ore 15.00 nella chiesa “Stella Maris” in via Scarfoglio a Pescara. La salma di Vincenzo Zucchini sarà ricomposta nella Sala dei Marmi di Palazzo di Città dove il Sindaco ha autorizzato l’allestimento della camera ardente per consentire alla cittadinanza un ultimo saluto allo storico Capitano biancazzurro.

(Foto Rino Giardiello ©)

ORTONA (CH): Premio Cascella 2013

201304_cascellaInaugurazione: 25 aprile 2013, ore 17.30
Spazio Espositivo: Palazzo Farnese, Passeggiata Orientale n°3, 66026 – Ortona (CH)
www.premiocascella.it – [email protected]
LVII Premio Basilio Cascella 2013 | ₤’i®a – arte, sogno, giogo, rabbia
Finissage: 30 maggio 2013, ore 20
Ingresso gratuito
Orari: da lunedì a domenica dalle 16.00 alle 20.00
Patrocini: Comune di Ortona, Farnese Media Art, Collettivo TM15, Fondazione Staurós, il Faro Verde, Galleria del Carbone, polis_artika, Terry May Home Gallery.
Curatori: Alessandro Passerini, Pasquale Grilli, Giulia Pesarin.
Artisti: Fabiana Belmonte, Linda Bertazza, Martino Borgogni, Nicolas Boria, Alessio Deluca, Werther Germondari, Maura Ghiselli, Sergio Giannotta, Mia Lacomte, Lorenza Licciardello, Giuseppe Lo Schiavo, Giulia Magagnini, Andrea Marchese, Nicolo Massa Bernucci, Luigi Mosca, Lorenzo Palombini, Ylenia Salaris, Simone Sapienza, Francesca Sigilli, Mattia Baraldi, Andrea Mario Bert, Guido Bottazzo, Alessandro Brunelli, Alessandro Bulgarini, Alessandra Carloni, Alessandro Carnevale, Cristian Erdas, Mario Francese, Kamen Kissimov, Duilio Lopez, Vittorio Mancigli, Augusto Orestini, Alessandra Pagliuca, Elisa Pietrelli, Maurizio Rapiti, Sergio Saccomandi, Andrea Savazzi, Gianni Triggiani, Imma Visconte, Elisa Zadi, Luca Zarattini, Giorgio Distefano, Vladimiro Lilla, Pasquale Grilli, Paolo Volta, Michela Malisardi, Terry May, Monica Maria Seksich, Max Volpe, Marianna Santoni, Tea Falco, Marilia Zapata, Alessandro Falco, Lorenzo Fontanesi, Giulia Pesarin, Pierluigi Abbondanza, Federica Costa, Andrea Amaducci, Mr Wany. Read more

Premio Nazionale “Green Ribbon” 2012-2013

nastroverde77pxIl “Green Ribbon” – “Il Nastro Verde” – è il Premio ideato e realizzato da Alternews CommunicationsARGALAM, il gruppo di specializzazione agroalimentare ed ambientale dei giornalisti di Lazio Abruzzo Molise della FNSI (Federazione Nazionale Stampa Italiana) per individuare nelle due sezioni di competenza (giornalistica ed imprenditoriale) le migliori firme del mondo dei media e le attività economiche più virtuose nel settore agroalimentare ed ambientale del territorio nazionale, con particolare attenzione a quello laziale abruzzese e molisano rispondenti ai giusti requisiti eco-compatibili.

La Giuria Tecnica, formata dai rappresentanti della redazione giornalistica di Alternews, verificherà “sul campo” l’attendibilità delle proposte ricevute e le selezionerà con le motivazioni che hanno permesso il riconoscimento, assegnando le “Nomination”. Read more

PESCARA: Mostra “Le Memorie della Terra”

manifestomemorieterra5Pescara, 28 settembre 2012 ore 18.00
Mostra/Convegno “Le Memorie della Terra”

Nella sala del Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (Pescara) si terrà il convegno “LE MEMORIE DELLA TERRA”, primo incontro del ciclo previsto per il 2013 con le foto realizzate da Rino Giardiello. Le foto presenti nella Galleria del sito “Le Memorie del Tempo” sono state montate e sonorizzate dallo stesso Giardiello che faranno da suggestivo video di apertura del convegno.

L’evento a Montesilvano è solo l’inizio di una serata interamente dedicata ai giornalisti verdi ed agli addetti del settore perché, verso le 21.00, tutti i partecipanti e le Autorità si sposteranno a Chieti per l’inaugurazione della nuova sede dell’Ufficio di Presidenza per l’Abruzzo di “ARGA Lazio Abruzzo Molise – F.N.S.I” (qui il retro dell’invito con il programma della serata. Il fronte è lo stesso del manifesto) in via Principessa di Piemonte, 18.

Seguiranno cena a buffet “Tempo del Gusto” ed intrattenimento musicale. Il convegno sarà riproposto televisivamente in prima serata attraverso le telecamere di “Alternews Communications” su SKY 858.

L’evento è realizzato dall’associazione dei consumatori “Contribuenti.it” sezione Abruzzo.

GAMBERALE (CH): L’Abruzzo nell’anima

201207_gamberaleMorena Antonucci – L’Abruzzo nell’anima
CASTELLO MEDIOEVALE di GAMBERALE (CH), Largo Belvedere, tel. 0872 946764
Dal 5 al 15 Agosto 2012
ORARIO: 10,00 – 12,30     17,30 – 21,00
INGRESSO: Libero
Orario Vernissage: ore 17,30, del 5 agosto 2012
CURATORE: Daniela Madonna – Laboratorio Artibus

Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, quelli di Morena Antonucci riflettono la luce del percorso interiore sinora compiuto con sorprendente vivacità. Mentre le sue parole ricalcano le tappe salienti delle evoluzioni artistiche degli ultimi anni, un guizzo di entusiasmo inafferrabile ne abita lo sguardo diffondendo all’intorno l’intimità di un sorriso che chiede solo di essere condiviso. Del resto la pittura, per Morena, da sempre coniuga la manifestazione della bellezza con l’impellenza di mostrarne le sfumature al mondo, attraverso fioriture cromatiche e forme rivelatrici che emergono dal magma pudico del nascondimento per assumere eloquenti consistenze concrete. L’esposizione ospitata dai suggestivi ambienti del Castello di Gamberale vuole essere, complice l’amenità del luogo custodita dai silenzi montani, lo scrigno di un racconto iconico che racchiude i nuclei più significativi dell’iter espressivo affrontato dalla pittrice dal 2004 ad oggi. Un tratto di strada che traduce in incantamento visivo la pregnanza di un’indimenticabile tranche de vie segnata dall’incontro con l’Abruzzo verde dei Parchi e azzurro dei bagliori adriatici, terra vergine in cui le nenie di paese ancora si fondono, nelle notti stellate, con gli ululati ferini rivolti alla luna.

TORNARECCIO (CH): Mosaici in mostra

201207_tornareccioUn mosaico per Tornareccio – La città delle api e dei mosaici
Da un’idea di: Alfredo Paglione
28 luglio – 23 settembre 2012
Salone Polifunzionale “Remo Gaspari”, viale don Bosco, Tornareccio
Internet: www.unmosaicopertornareccio.it

Ventisette nuovi bozzetti, due mostre e la straordinaria Via Crucis di mosaici, che porta a cinquantasei il numero di opere installate nel “museo a cielo aperto” di Tornareccio, visibili tutto l’anno sulle facciate di varie abitazioni. L’edizione numero sette di “Un Mosaico per Tornareccio”, il progetto ideato dal mecenate Alfredo Paglione – nativo del borgo in provincia di Chieti -, si annuncia quanto mai ricca e coinvolgente, nell’anno del centenario della nascita del grande Aligi Sassu, il cui mosaico “Il cavallo rosso” è da sempre il logo della manifestazione. L’iniziativa, promossa dall’associazione Amici del Mosaico Artistico di Tornareccio, è curata quest’anno dal critico d’arte Guglielmo Gigliotti. Read more

PESCARA: Mostra “MEMORIE DEL TEMPO”

memoriedeltempoMEMORIE DEL TEMPO
di Rino Giardiello
Pescara, Museo Argalam
16 giugno/16 luglio 2012

A Pescara, nella suggestiva cornice del Museo Argalam, si è tenuta, dal 16 giugno al 16 luglio 2012, la prima mostra delle “Memorie del Tempo” con dieci stampe di grande formato montate su leggerissimi pannelli in forex. L’inaugurazione del 14 giugno è stata ripresa dalle telecamere di SKY 858 e l’Autore, Rino Giardiello, ha rilasciato una breve intervista al conduttore di “Alternews”, il giornalista Donato Fioriti:

“Sono oggetti comuni che si trovavano nelle nostre case o in quelle dei nostri nonni sino a pochi anni fa – dice Rino Giardiello – spesso fatti portar via dal robivecchi o accantonati in soffitta. Ed è stato proprio ripulendo la mia soffitta ed esaminando i vari oggetti per stabilire quali tenere e quali buttare, che è cominciato il pericoloso gioco dei ricordi. Ogni piccolo oggetto era carico di ricordi personali, è ovvio, ma molti andavano oltre e sembravano volermi raccontare storie che non erano le mie personali o quelle della mia famiglia, ma quelle dell’Italia dei primi decenni del 1900. Mi sono sentito una specie di ‘archeologo domestico’ nel riportare alla luce la vecchia bilancia di mia nonna che ricordo benissimo nella sua altissima cucina di Napoli (o forse ero io bambino ed ogni cosa mi appariva enorme), o la radio a valvole affianco alla quale il mio bisnonno, ormai semicieco, trascorreva gran parte delle sue giornate spesso commentando le notizie ad alta voce. Anche il vecchio frigorifero FIAT degli anni ’50, mi raccontava di quando gli italiani dicevano di avere ‘il frigidaire’, marchio allora famosissimo e diventato sinonimo di frigorifero, un po’ come oggi si dice di avere l’iPod per qualsiasi tipo di lettore mp3 anche di marca diversa da Apple”.

Read more

SCANNO (AQ): I think

Dopo il successo ad Aprile a Roma presso la città del gusto del gusto del Gambero Rosso, Marco Migliozzi replica la sua personale di fotografia “I think”  presso l’Auditorium delle Anime Sante a Scanno (AQ) dal 29 giugno al 1 luglio. La personale, relaizzata su pannelli di varie dimensioni,  è organizzata in un percorso dove, attraverso un gioco di coordinate, il visitatore viene invitato a immaginare il contesto in cui la foto è stata realizzata. In questo gioco anche il fotografo ha la sua parte, avendo trasformato una realtà oggettiva in una soggettiva … la sua. Con il patrocinio del comune di Scanno (AQ).
Marco Migliozzi: viaggiando per il mondo come appassionato di fotografica, ha pubblicato alcuni dei suoi scatti su National Geographic online. Cura  campagne di comunicazione per aziende e imprese di medie e grandi dimensioni anche attraverso l’uso della computer graphic. Ha già esposto in diversi locali di Roma, oltre ad essere anche autore di un saggio su Internet  nel 2001, ha partecipato anche differenti concorsi per cortometraggi.

L’AQUILA: Contrasti

201201_contrastiMostra fotografica “CONTRASTI”
9-23 Gennaio Centro Commerciale L’Aquilone
Si terrà all’interno degli spazi del centro commerciale L’Aquilone la tradizionale mostra fotografica annuale de L’Idea di Cléves, che prima del terremoto veniva abitualmente allestita presso il Palazzetto dei Nobili a L’Aquila.
Il tema di quest’anno sono i “CONTRASTI”; la mostra segue l’omonimo concorso indetto a inizio anno. Saranno esposti i 21 migliori scatti pervenuti, oltre a 10 “fotografie d’autore” ad opera di alcuni tra i più rappresentativi fotografi del XX secolo, quali Steve McCurry, Patrick Farrell, Ansel Adams e Robert Capa. Al concorso alla base dell’esposizione hanno partecipato oltre 100 fotografie; la foto vincitrice, esposta con le altre al C.C. Read more

PESCARA: Mostra fotografica “Bell’Abruzzo”

serpari-morelliMostra fotografica: “Bell’Abruzzo”
In occasione della raccolta fondi per Telethon, presso la sede centrale della Banca Nazionale del Lavoro di Pescara, è aperta dal 9 dicembre 2011, la mostra fotografica “Bell’Abruzzo”, fotografie di Andrea Morelli.
Le immagini esposte rappresentano la natura, il paesaggio, le tradizioni d’Abruzzo che con la loro inestimabile bellezza fanno da scenario di speranza affinchè i progressi della ricerca scentifica sulle malattie genetiche, grazie alla raccolta di fondi promossa ogni anno da Telethon, facciano progredire la ricerca italiana per raggiungere sempre più importanti risultati per alimentare le speranze di guarigione di tanti malati e tante famiglie.

L’autore, Andrea Morelli si dedica, in particolare, a fotografare natura, paesaggio e tradizioni popolari abruzzesi. Collabora con il grande fotografo italo-americano Tony Vaccaro, del quale ha curato 5 mostre de “La Mia Italia” (Padova, Bologna, Teramo, Campobasso, Pescara e collaborato con quella di Roma alle Scuderie del Quirinale. Recensioni su Nadir). Read more

Concorso Fotografico Nazionale TROFEO SCANNO

scannotrofeoConcorso Fotografico Nazionale
TROFEO SCANNO 1a EDIZIONE

Il più grande di tutti, l’acrobata dell’attimo fuggente, Henrì Cartier Bresson diceva:” E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa”. Forse per questo fu a Scanno che scattò la foto che in un’intervista definì “perfetta”.
Questa foto è il più chiaro esempio della sua innata maestria compositiva e descrittiva. Le donne che portano le forme di pane da cuocere al forno, le bambine davanti alla chiesa, gli uomini con la “cappa” sullo sfondo, popolano un’unica storia e la stessa identità. Non sappiamo se aveva visto le opere di Escher, o letto le cronache dei viaggiatori inglesi. Di certo, dopo di lui, tutti gli amanti della fotografia si misurano con il “ soggetto Scanno”, continuando a trovare in esso il laboratorio d’eccellenza per la propria crescita.
Uno speciale rapporto, da oltre un secolo, lega Scanno ai grandi maestri della fotografia, già dai tempi del Grand Tour dell’800 e fino ai giorni nostri.

Read more

CONTRASTI: Mostra e concorso

201110_aquilaIl contrasto è padre di tutte le cose, di tutte re; e gli uni disvela come dèi e gli altri come uomini, gli uni fa schiavi gli altri liberi.

L’Associazione Culturale “L’Idea di Clèves” indice un Concorso Internazionale di Fotografia a tema. Il tema del concorso è: “CONTRASTI”. Saranno tenuti in maggiore considerazione gli scatti in grado di evidenziare uno scarto che sia estetico, cromatico o culturale. Ogni partecipante può presentare un numero massimo di 3 fotografie stampate in formato da un minimo di 24×36 a un massimo di 30×45. Verranno accettate solo le immagini stampate su carta fotografica con metodo chimico (non saranno accettate fotografie stampate con inchiostro). L’iscrizione è gratuita. Le fotografie non saranno restituite. Tutte le info su questo sito.

ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE): Mostra Canon Club Italia

201107_canonDopo il grande successo dello scorso anno siamo lieti di annunciare la seconda edizione della MOSTRA-MEETING CCI. Lo spirito rimane invariato cioè quello di potersi incontrare di persona in un evento unico, per condividere la passione fotografica che ci unisce. Come nella prima edizione gli utenti iscritti al Canon Club Italia avranno la possibilità di esporre alcune loro opere e nel corso della manifestazione saranno assegnati fantastici premi, nonché la possibilità di partecipare a shooting session in splendide località. Quest’anno ci saranno interessantissime novità che renderanno l’evento IMPERDIBILE. Per tutte le info tenere d’occhio questo sito. Il bando è stato pubblicato qui.

PESCARA: Mostra antologica Donato di Zio

DONATO DI ZIO
A cura di Gillo Dorfles
Pescara, Ex Aurum (via F. F. D’Avalos angolo via Luisa D’Annunzio), 7 febbraio – 27 marzo 2011

Orari: da martedì a sabato: 9:30-13:30 / 15:30-19:30, domenica: 15:30-19:30, lunedì chiuso
Info:  [email protected] tel. 085 4549508  –  fax 085.4512783

Read more

PESCARA: I grandi artisti del Novecento italiano

oltre-il-futurismoOltre il Futurismo: I grandi artisti del Novecento italiano
Dal 30 dicembre 2010 al 27 marzo 2011
presso il Museo d’arte moderna Vittoria Colonna a Pescara, via Gramsci
Tel. 085/4283759
Orari: 9.30/13.30; 16.00/20.00
Organizzazione a cura di: Comune di Pescara – Rizziero Arte
Biglietti: 6 euro (ridotti 4 euro) – Catalogo: 20 euro

Sulla scia del grande successo della mostra “Futurismo: Dinamismo e Colore”, il Comune di Pescara e Rizziero Arte annunciano l’apertura di una nuova grande esposizione dal titolo “Oltre il Futurismo: I Grandi Artisti del Novecento Italiano” in programma dal 30 dicembre 2010 al 27 marzo 2011 nelle sale del Museo d’arte moderna Vittoria Colonna di Pescara, curata da Giovanbattista Benedicenti.

In una sorta di continuità temporale, questa esposizione con 35 artisti e 54 opere indaga il periodo storico/artistico italiano immediatamente successivo al Futurismo, ossia la prima metà del Novecento che ha visto sulla scena protagonisti come Giorgio de Chirico, Carlo Carrà, Giorgio Morandi, Gino Severini, Renato Guttuso, Filippo de Pisis, Massimo Campigli, Felice Casorati, Osvaldo Licini, e ancora Piero Marussig, Aligi Sassu, Mario Mafai, Ubaldo Oppi, Rosai, Arturo Tosi. Read more

PESCARA: Divenire Portanuova

divenire_portanuova_flyer_frontDivenire Portanuova – mostra fotografica curata da Andrea Buccella
Vini & Oli. Via Corfinio, 30. Pescara
Vernissage: Venerdì 17 dicembre 2010, ore 19.
Apertura: da venerdì 17 dicembre 2010 a giovedì 20 gennaio 2011.
Divenire Portanuova, mostra fotografica curata da Andrea Buccella, verrà inaugurata a Vini & Oli, venerdì 17 dicembre 2010, alle 19. Gli scatti sono stati realizzati dagli allievi del Corso di fotografia Reflex della RoFilmLab. La mostra è inserita nel programma delle attività culturali della Circoscrizione di Portanuova, coordinate dal Consigliere Camillo Savini. Divenire Portanuova ferma il movimento di un territorio in costante e rapido mutamento. Gli scatti riprendono luoghi, strade, immagini di Portanuova e lasciano percepire la realtà e le potenziali prospettive di un quartiere sempre più vitale, nato dall’unione dei quartieri San Donato, Porta Nuova e Villa del Fuoco, vale a dire tutta la zona a sud del fiume Pescara. Per altre info visitare il sito.

ATRI (TE): REPORTAGE. IMMAGINI, PAROLE, STORIE

hugo_xhosa-initiates-after-circumsion-ritual-ulwaluko-in-their-bedroom-mthatha-2008-for-pressAl via la seconda edizione di Reportage Atri Festival. Anche quest’anno la città di Atri sarà la suggestiva cornice del Festival del Reportage, rassegna di respiro internazionale dedicata  al giornalismo di testimonianza e d’inchiesta. L’iniziativa è promossa da: Regione Abruzzo, Provincia di Teramo, Comune di Atri, Fondazione Tercas e Peliti Associati. La seconda edizione si apre con eventi, presentazioni di libri e inaugurazioni; prosegue fino alla fine d’agosto con dodici mostre fotografiche e installazioni. Durante le quatto giornate di apertura la città di Atri si animerà con serate, spettacoli e incontri che tratteranno il tema del Reportage nei suoi molteplici aspetti: confrontando  il linguaggio della fotografia con quello televisivo, la parola stampata e quella pronunciata. Non tanto un convegno quanto una festa in cui la musica e la buona tavola aggiungono il piacere della convivialità alla passione. Il tema di quest’anno è: “Le forme del Tempo”. Il fitto calendario di incontri e presentazioni dei quattro giorni di apertura farà di Atri un luogo di scambio e di confronto tra i giovani e i maestri delle varie discipline. Anche quest’anno infatti viene data la possibilità ai giovani reporter di presentare i propri lavori ad una giuria di professionisti che assegnerà il premio Fondazione Coca-Cola HBC – Reportage Atri Festival per finanziare il progetto vincitore.

ATRI (TE): “Uomini in oasi”

immagine-agricoltoreContinua il viaggio della mostra itinerante ispirata ai volti e al lavoro degli agricoltori abruzzesi della Riserva Naturale Oasi WWF Calanchi di Atri (TE) , iniziativa che si inserisce nel progetto “Abruzzo, Terra di Natura”. Gli scatti, realizzati dai ragazzi dell’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario di Pescara, verranno esposti in occasione della Festa dell’Oasi il 22 e il 23 maggio. Sarà la Festa dell’Oasi, in programma domenica 23 maggio 2010, presso la Riserva Naturale Oasi WWF Calanchi di Atri la cornice della seconda tappa della collettiva fotografica in tour “Uomini in Oasi”. Una giornata di animazione per le famiglie preceduta, sabato 22 maggio, dal taglio del nastro dei lavori di riqualificazione della ciclo-ippovia, realizzati grazie al sostegno di Casa Vinicola Caldirola nell’ambito del progetto “Abruzzo, Terra di Natura”, promosso dall’azienda vitivinicola lombarda in partnership con WWF Italia, con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di Teramo e del Comune di Atri. Read more

VACANZA IN ABRUZZO

(Riceviamo e volentieri pubblichiamo.)

logoiovadoinvacanzainabruzzoSegnaliamo la nascita di un nuovo sito, www.IOVADOINVACANZAINABRUZZO.com, con lo scopo di creare interesse verso questa Regione per lo più incontaminata e sconosciuta, se non per gli ultimi tristi accadimenti.  Un  sito alimentato dagli stessi “naviganti del web” a cui si rivolge, un sito che vuole raccogliere commenti e foto su vacanze abruzzesi ed anche le “promesse” di vacanze in Abruzzo. Un sito che desidera accogliere tanti siti Sponsor dell’iniziativa.
IO VADO IN VACANZA IN ABRUZZO: quest’estate, questo autunno, adesso, un weekend, un gita, una settimana. L’Abruzzo è una meta turistica per qualsiasi budget e qualsiasi gusto.  Andare in vacanza in Abruzzo è l’unico modo concreto per aiutare veramente questa terra a risollevarsi dal grande vuoto di gente, vuoto di business, vuoto di lavoro, vuoto di turisti, vuoto di vendite, un grande vuoto perfetto. Diamo un segno concreto che non sarà la solita storia, la solita generosità immensa ed immediata e poi il vuoto.  IO VADO IN VACANZA IN ABRUZZO per far sparire quel grande vuoto perfetto…
Mandaci una email con data vacanza e luogo che hai visitato e il tuo nome di battesimo e noi pubblicheremo l’itinerario della tua vacanza, anche di un giorno. Mandaci foto con data e luogo della tua vacanza e noi la pubblicheremo sul sito. Se ancora non sei andato in vacanza in Abruzzo ma desideri farlo mandaci la tua  “Promessa di vacanza” e noi la  pubblicheremo. Se hai un sito e vuoi aderire alla campagna IO VADO IN VACANZA IN ABRUZZO basta che scarichi il ns logo e lo inserisci con link nel tuo web preferibilmente in home – poi manda una email a  [email protected]  e noi  ti inseriremo negli Sponsor  Amici concreti dell’Abruzzo.

PESCARA: Tony Vaccaro “La mia Italia”

vaccaropescaraLA MIA ITALIA
Fotografie, 1945 – 1965
di Tony Vaccaro

dal 9 al 19 luglio 2009
Museo delle Genti d’Abruzzo
Via delle Caserme 22, Pescara
Inaugurazione 9 luglio 2009 ore 19.00
con la presenza di Tony Vaccaro

Tony Vaccaro è riconosciuto come uno dei migliori fotografi del XX secolo per il disegno creativo delle sue immagini e per le innovazioni tecniche apportate nel fotogiornalismo e nella fotografia di moda.
La mostra di Tony Vaccaro a Pescara, – nella quale è prevista anche la sua presenza all’inaugurazione – è organizzata dall’ Associazione Culturale “Balbino Del Nunzio” di Padova che ha ricevuto dal grande fotografo l’esclusiva per le mostre de “La mia Italia” tenutesi già con enorme successo nelle città di Padova, Teramo, Bologna e Campobasso. Read more

CONCORSO FOTOGRAFICO: Giornata mondiale dell’Acqua

oasiwwfsorgentidelpescara2In occasione del 22 marzo, Giornata Mondiale dell’Acqua, il WWF Italia, la Riserva delle Sorgenti del Pescara del Comune di Popoli (PE), e la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche lanciano il concorso fotografico “L’ACQUA PER LA VITA”. Le prime 10 immagini saranno scelte per essere stampate in grandi formati per allestire un percorso tematico di visita sull’acqua nell’oasi WWF delle Sorgenti del Pescara.
Il concorso è diviso in due sezioni tematiche: “L’acqua nell’ambiente e la biodiversità acquatica” e “Usi legati all’acqua e sua conservazione”. Tutte le opere pervenute, anche se non premiate, verranno esposte presso i locali della Riserva in una mostra aperta al pubblico nel periodo successivo alla conclusione del concorso e pubblicate sui siti internet del WWF, della Riserva, del Comune di Popoli e dell’Associazione Aternum Fotoamatori Abruzzesi. Read more

PESCARA: Cromofobie

Cromofobie (Pescara)CROMOFOBIE
Percorsi del bianco e del nero nell’arte italiana contemporanea

Pescara, ex-Aurum
fino al 31 maggio 2009

L’idea della mostra dedicata ai “Percorsi del bianco e del nero nell’arte italiana contemporanea” è nata dalla fascinazione esercitata sulla curatrice dal grande “Tunnel” optical di Getulio Alviani, presente all’interno dell’Ex Aurum di Pescara. Si tratta di una grande opera-ambiente, fondata su una semplicissima e complessa interazione ottico-mentale tra il bianco e il nero.

La mostra “CROMOFOBIE” vuole essere una panoramica significativa della presenza del bianco e del nero nell’arte italiana contemporanea, dal dopoguerra ad oggi, a partire cioè da espressioni storicizzate del bianco e del nero nell’arte, sia iconica che aniconica, sino ad arrivare agli sviluppi più attuali delle ricerche sul bianco e il nero, nelle giovani generazioni. Read more